A Tavula cunzata

A Tavula cunzata: a Valverde tre pasticcieri rivisitano i dolci siciliani

Torna il percorso enogastronomico A Tavula Cunzata, in programma mercoledì 8 marzo 2017 alle ore 20,30 alla Masseria Carminello di Valverde, in via Carminello. L’evento, giunto quest’anno alla sua sesta edizione, è dedicato a “Il cibo degli iblei”. 

Ospiti d’eccezione della serata i tre pasticcieri Mattia Albertin, Francesca Tiranti e Luca Russo, tra i protagonisti di un noto programma televisivo dedicato ai dolci, in onda su Real Time. I pasticcieri prepareranno per l’occasione tipici dolci siciliani andando a pescare nella ricca tradizione isolana. Nessuno dei tre è nato in Sicilia, hanno storia, background e tradizioni legate ad altre regioni dell’Italia. Mattia Albertin è veneziano, Francesca Tiranti è romana e Luca Russo napoletano. In occasione di A Tavula Cunzata si cimenteranno nella preparazione di specialità dolciarie tipicamente legate al territorio dell’Isola rendendo omaggio da un lato ai nostri sapori antichi, in particolar modo quello di Ragusa e provincia, dall’altro alla donna, a cui è dedicata la serata, vista la concomitanza con la Giornata internazionale della donna.
“Ci piace molto l’idea di dedicare una serata come questa al mondo femminile – spiegano gli organizzatori Antonio Rosano e Giovanni Samperi – Da sempre il concetto di cucina è legato alle nostre madri, alle mogli, alle nonne. Ripercorrere la nostra storia attraverso le pietanze che ci hanno accompagnato e che fanno parte della nostra tradizione gastronomica ci è sembrato il modo migliore per onorare e celebrare le donne. Dall’altro lato, in linea con la filosofia dell’evento, desideriamo celebrare anche la straordinaria ricchezza dell’enogastronomia siciliana valorizzando i prodotti tipici e di alta qualità”.

 

 

Articoli correlati

About Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *