Daniele Silvestri al Palermo Pride 2013

Il racconto del Palermo Pride 2013

“Erano 20 anni che in questa città non c’era uno spazio di incontro pubblico della città. Il Pride Village è riuscito nell’impresa inedita di unire contenuti politici, culturali e artistici con l’intrattenimento, l’aspetto ludico dello stare insieme e del divertirsi”.

Con queste parole Titti De Simone, presidente Coordinamento Palermo Pride, ha riassunto l’essenza ed il vero significato di questo Palermo Pride 2013.

Il Palermo Pride 2013 è iniziato, venerdì 14 giugno, con l’apertura del Pride Village ai Cantieri Culturali alla Zisa e si è concluso domenica 23 giugno.

Una serie di incontri, spettacoli, proiezioni e quant’altro ci ha accompagnati tutti i giorni fino al 22 giugno, giorno in cui si è svolta la parata, lungo le strade del centro storico di Palermo. Parata che ha portato per le strade 130.000 persone che hanno manifestato per i diritti di tutti.

Si è trattato di un evento senza precedenti. E’ stato il Prode più a sud d’Europa, che ha messo il luce la città di Palermo, attualmente in corsa per la nomina di Capitale della Cultura nel 2019.

Eccovi alcune fotogallery degli eventi del Palermo Pride 2013

Frankie Hi-NGR e Amlamegretta  sabato 15 giugno

Almamegretta

Sul palco si sono esibiti Adriano Bono, gli Shakalab, Giulia Lenti, Frankie Hi NGR e gli Almamegretta.

Foto: Giusy Vaccaro

 

Daniele Silvestri martedì 18 giugno

Daniele Silvestri in concerto

Quello di Daniele Silvestri è stato un fuori programma  molto apprezzato dal pubblico del Palermo Pride e da tutta la città  che ha risposto in massa. Il cantautore romano ha animato la quinta serata di live show del pride, riproponendo molti dei suoi successi, accompagnato sul palco da Piero Monterisi, Massimo Giangrande, Rodrigo D’Erasmo, Gianluca Misiti, e Jose Ramon Caraballo Armas.

Daniele Silvestri nel 2007 scrisse una canzone “Gino e l’alfetta” che divenne inno del Pride di Roma.

Foto: Giusy Vaccaro

La parata di sabato 22 giugno

Parata palermo pide

Il momento clou del Pride non poteva che essere la parata di sabato 22 giugno. Una parata da record, con oltre 130mila presenze e  20 carri che hanno sfilato lungo le vie del centro storico del capoluogo siciliano.

Foto: Giusy Vaccaro

About Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *