Lago Maulazzo
COSA VEDERE MESSINA

Gli splendidi colori del lago Maulazzo

Probabilmente chi viene a visitare la Sicilia non lo fa certo per i suoi laghi o per le escursioni in montagna! Probabilmente chi viene a visitare la Sicilia è attratto da ben altre bellezze, come le splendide spiagge, i monumenti che raccontano la ricca storia di questa isola, il buon cibo e la compagnia. Tuttavia è bene sapere che anche in Sicilia ci sono dei bellissimi laghi e dei meravigliosi sentieri di montagna. Magari non saranno grandi e rinomati come i grandi laghi del nord Italia; magari qui non ci sono strutture ricettive, regate, festival, ecc…; tuttavia questo non significa che non siano belli da vedere e con un fascino tutto da assaporare.

Uno dei laghi più belli ed interessanti della Sicilia sicuramente il lago Maulazzo, nel cuore del parco dei Nebrodi. Si tratta di un invaso artificiale di circa 5 ettari, creato dalla forestale negli anni ’80. Niente a che vedere con le dimensioni dei laghi più famosi in Italia e nel mondo, tuttavia questo lavo, incastonato nella superba faggeta di Sollazzo Verde, offre scenari molto belli, con colori ed atmosfere che cambiano nel corso delle stagioni, ed è particolarmente apprezzato da tutti gli appassionati di fotografia. Guardate la fotogallery per rendervi conto di cosa stiamo parlando!

È molto bello anche tutto il paesaggio attorno, ideale per gli amanti del trekking. Si tratta di un percorso di 7km, che è possibile percorrere anche con un auto 4×4, oppure anche in bici. Lungo il sentiero potrebbe capitarvi di imbattervi nei maialini neri, tipici di tutta la zona dei Nebrodi.

Come arrivare al Lago Maulazzo

Per arrivare al lago occorre prendere l’autostrada Palermo-Messina, uscire a S. Agata. Proseguire lungo la statale in direzione S. Fratello e sucessivamente in direzione Cesarò. A questo punto, se avete un auto 4×4, potete proseguire lungo il sentiero indicato per 7 km, oppure proseguire a piedi o in bici o a cavallo.

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti

Testo: Giusy Vaccaro
Foto: Maurizio Grasso, Antonio Spitalieri, Giuseppe Grasso, Giusy Vaccaro

2 Replies to “Gli splendidi colori del lago Maulazzo

  1. salve sono tornato ieri dal mio secondo viaggio in Sicilia
    una terra bellissima con dei colori e odori unici….
    essendo appassionato di fotografia ho preso spunto
    da alcune vostre segnalazioni di cose da vedere
    purtroppo devo dire che per quanto riguarda il ponte dei saraceni sul fiume Simeto è divenuto una discarica a cielo aperto
    uno scempio
    mentre l itinerario indicato per il lago di Maulazzo
    a mio modesto avviso non vale la pena in quanto lontano da raggiungere e per quello che può dare in termini di soddisfazione
    molto bella la vista delle isole nei punti di belvedere

    la cosa più bella è la vista delle lipari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *