20160619_165227

Le “Incursioni” di Domenico Pellegrino a Palazzo De Seta

Palazzo Forcella De Seta è uno dei palazzi più belli e suggestivi dell’ottocento siciliano, un tesoro che per troppi anni ha vissuto un periodo di abbandono e che, nonostante tutto, riesce a regalare incredibili suggestioni. Ed è proprio qui, all’interno di queste ampie stanze ricche di mosaici ed affreschi, che è esposta la mostra Incursioni del giovane artista siciliano Domenico Pellegrino.

Il colpo d’occhio è impressionante e fa davvero uno strano effetto  vedere le riproduzioni dei supereroi americani, che sono quanto di più moderno e futuristico si possa immaginare, vestiti di Sicilia, ovvero con i decori classici delle luminarie e dei carretti siciliani, che sono quanto di più tradizionale si possa immaginare. Il tutto in una location bellissima e tutta da rivalutare. Fa effetto perché queste diversità non stonano fra di loro, ma sembrano armonizzarsi in modo perfetto, come se fossero state realizzate da un’unica mente.

Impossibile non trovare mille significati allegorici: l’eterna lotta tra il bene e il male, tra i supereroi (paragonati alle divinità greche), simboli di purezza ed incorruttibilità, e i cattivi che cercano solo di distruggere per smania di potere, in una terra come la nostra, risvegliano sentimenti di orgoglio e ci fanno pensare a personaggi più reali, non di fantasia, che hanno veramente lottato contro il male, anche mettendo in gioco la propria vita.

Una mostra da vedere e rivedere, e ovviamente da godere.

ORARI E COSTI

La mostra sarà visitabile dall’11 giugno al 31 luglio 2016 con questi orari:
venerdì dalle 16.00 alle 19.00;
sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
Ingresso gratuito

DOVE SI TROVA
Via Romano Giuseppe 1 – Palermo

FOTOGALLERY

Articoli correlati

  • A Palermo la mostra Novecento ItalianoA Palermo la mostra Novecento Italiano Dal 24 marzo al 31 agosto 2017, presso la Sala Montalto del Palazzo dei Normanni di Palermo, sarà esposta la mostra "Novecento Italiano. Una storia". Saranno […]
  • Mandria del ConteSicilia in autunno: cosa vedere e cosa fare Ed eccoci giunti in autunno, la stagione dell'anno in cui tutto ricomincia. Le vacanze sono finite, l'estate è solo un bellissimo ma lontano ricordo, le […]
  • Itinerario e mappa della Palermo Arabo-NormannaItinerario e mappa della Palermo Arabo-Normanna Quando si parla di stile arabo-normano si fa riferimento ad uno stile davvero unico nel suo genere, presente esclusivamente in Sicilia, soprattutto nella […]
  • casa-di-vergaRiapre a Catania la casa-museo di Giovanni Verga Dopo una serie di lavori di restauro, l'8 marzo 2016, alle ore 11, verrà inaugurata la riapertura della casa di Giovanni Verga, trasformata in una […]
  • Daniele Silvestri al Palermo Pride 2013Il racconto del Palermo Pride 2013 "Erano 20 anni che in questa città non c'era uno spazio di incontro pubblico della città. Il Pride Village è riuscito nell'impresa inedita di unire contenuti […]
  • Scruscio Festival a CinisiTorna a Cinisi “Scruscio” Dal 9 al 12 agosto 2013 torna a Cinisi "Scruscio", la tradizionale manifestazione di 4 giorni che oramai da anni si svolge nel comune in provincia di […]

About Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *