Le_Strade_Ferrate_Del_Gusto

Le strade ferrate del gusto, alla scoperta di luoghi e prodotti tipici

Parte domenica 21 giugno da Palermo l’iniziativa “Le strade ferrate del gusto“, promossa dalla Fondazione FS Italiane.  Si tratta di 7 eventi speciali, 7 viaggi a bordo di carrozze d’epoca che consentiranno ai viaggiatori non soltanto di ammirare le bellezze paesaggistiche ma anche di gustare le eccellenze enogastronomiche di tutta Italia.

I percorsi previsti in Sicilia sono addirittura 2. Ecco l’elenco di tutti e 7 gli itinerari:

  • 21 giugno 2015 – “Il treno del vino”
    Da Palermo Centrale a Marsala, con un’inedita visita alle storiche Cantine Florio a Marsala, con una particolare e ricca degustazione di prodotti tipici locali accompagnata dai vini delle rinomata Cantina siciliana e seguita dallo spettacolo “In vino veritas”, con storie di osti, vini e commensali che racconta il vino attraverso la letteratura, la poesia e la musica.
  • 28 giugno 2015 -“Il treno delle cipolle”
    Da Sulmona ad Isernia, per partecipare all’antichissima Fiera delle Cipolle nel cuore del Molise.
  • 20 settembre 2015 – “Il treno del formaggio”
    Da Torino Porta Nuova a Bra, con un itinerario alla scoperta delle varie forme del latte.
  • 27 settembre 2015 – “Il treno del cioccolato”
    Da Catania a Siracusa e Modica, con un percorso tra il barocco e il cioccolato modicano.
  • 4 ottobre 2015 – “Il treno della toma e delle miacce”
    Da Milano Centrale a Varallo Sesia , lungo un itinerario tra i sapori dei prodotti tipici valsesiani.
  • 18 ottobre 2015 – “Il treno delle castagne”
    Da Taranto a Potenza e Melfi, con un viaggio tra Puglia e Basilicata alla scoperta della Varola.
  • 25 ottobre 2015 – “Il treno del sale e del pesce”
    Da Cagliari a Carbonia, alla scoperta degli itinerari del pesce a Sant’Atioco.

Per info, prenotazioni e costi consultate  il sito dell’associazione.

 

Articoli correlati

About Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *