Presepe vivente di Custonaci

Il Presepe Vivente di Custonaci è uno dei più famosi ed apprezzati della Sicilia. Si svolge in una location davvero molto suggestiva, nel piccolo ed antico Borgo Scurati, ai piedi della grotta Mangiapane, e di fronte al mare. Qui un tempo sorgeva un antico villaggio, oggi abbandonato, che è diventato il luogo perfetto dove, dal 1983, ogni anno viene rivissuta la magia della natività.

La particolarità di questo presepe è la valorizzazione degli antichi mestieri e di scene siciliane: u scarparu, u tilaru, u furnu, a taverna, sono solo alcuni dei mestieranti presenti. Gli attori in realtà non sono attori, ma artigiani veri e propri che ancora oggi svolgono la propria professione a Custonaci e nei paesi limitrofi. Troverete quindi il calzolaio che ripara le scarpe, il barbiere che taglia i capelli, le donne che filano la lana, i bambini che intrecciano cesti in vimini; al frantoio viene fatto l’olio, lungo le strade si mette il pomodoro ad essiccare.

Il Presepe Vivente di Custonaci è considerato ad oggi il più grande evento di valorizzazione dei mestieri e delle tradizioni popolari siciliane, inscritto per tale ragione, dal 2006, nel Registro delle Eredità Immateriali, tra i 100 beni immateriali della Regione Siciliana.

Per maggiori dettagli visita il sito http://www.presepeviventedicustonaci.it/

Foto di Giusy Vaccaro e Michelangelo Mascellaro

About Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *