Scopello
TRAPANI

Il piccolo borgo di Scopello e i faraglioni della tonnara

A pochi chilometri da Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani, in cima ad una collinetta che si affaccia su una verde vallata che finisce sul mare, si trova il piccolo e tranquillo borgo seicentesco di Scopello. Poche case abitate, una piazzetta lastricata, un abbeveratorio, un arco antico, una cucina a base di pesce, pane cunsatu e cassatelle, e tanta pace e tranquillità: questi pochi ed essenziali elementi sono più che sufficienti per amare questo luogo in cui il tempo sembra essersi fermato, dove tutto il resto del mondo appare così lontano ed irraggiungibile!

Scopello è sicuramente il luogo ideale per chi cerca una vacanza tranquilla e allo stesso tempo la possibilità di fare delle escursioni con itinerari naturalistici di grande impatto.

Scopello

Assolutamente da non perdere la Tonnara di Scopello, ai piedi del borgo,  con i suoi splendidi faraglioni ed i ricchi fondali. Questa tonnara, oramai in disuso, è stata una delle prime a praticare la pesca del tonno in Sicilia, ancora prima dell’avvento dei romani. Secondo alcune fonti storiche nell’attuale tonnara sorgeva l’antica città di Cetaria, presente nel periodo greco-romano, che grazie alla sua posizione strategica poteva godere di un mare piuttosto abbondante di pesci. Purtroppo questa città è misteriosamente scomparsa, si pensa a causa delle incursioni degli arabi che la distrussero per ricostruire una loro tonnara.

L’antica arte della pesca del tonno con i suoi riti propiziatori si è tramandata nei secoli, fino agli anni ’80, quando è stata effettuata l’ultima mattanza. Oggi, nell’atrio di ingresso, è possibile ancora vedere i resti della tonnara ed assaporare la sua particolare atmosfera.

La tonnara è diventata la base di un diving center che organizza escursioni in gommone, snorkeling ed immersioni subacquee.

La tonnara di Scopello

Nel 2002 tra i faraglioni di Scopello sono state girate alcune scene della serie televisiva del Commissario Montalbano.

E’ possibile visitare la tonnara fino alle 19,00, pagando un biglietto di ingresso di € 3,00.

Da vedere anche la vicina spiaggia di Guidaloca e la Riserva Naturale dello Zingaro

COME ARRIVARE
Da Palermo: Scopello è facilmente raggiungibile dall’ autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo, uscendo allo svincolo per Castellammare del Golfo. Seguendo la SS 187 in direzione Trapani, si trova sulla destra il bivio per Scopello.
Da Trapani: come sopra, ovviamente in direzione TP-PA.

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti

Autore: Giusy Vaccaro
FotoGiusy Vaccaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *