Letizia Battaglia Anthologia

Anthologia di Letizia Battaglia in mostra a Palermo

Dal 6 marzo all’8 maggio 2016 lo ZAC ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo ospiterà una mostra dedicata alla fotografa palermitana Letizia Battaglia, dal titolo Anthologia. Oltre 140 opere, alcune delle quali inedite, videointerviste e pubblicazioni varie, ci raccontano i 40 anni di carriera di questa artista approdata alla fotografia un po’ per caso, ma divenuta una delle più grandi in Italia, e apprezzata anche nel resto del mondo.

Una carriera iniziata a Milano, nei primi anni ’70, quando Letizia Battaglia lavorava come giornalista e poi esplosa a Palermo, la sua Palermo, una città sempre amata e odiata, una città dalla quale è sempre voluta fuggire ma dove è sempre tornata. Proprio a Palermo inizia la sua collaborazione con il giornale L’Ora, come responsabile fotografica, e le sue foto ci raccontano praticamente tutti i delitti di mafia che hanno insanguinato Palermo per 20 anni. Ci sono tutti i volti simbolo della lotta alla mafia, volti che purtroppo hanno perso la vita: da Giorgio Boris Giuliano a Ninni Cassarà, dal giudice Cesare Terranova al Presidente della Regione Siciliana Piersanti Mattarella fino a Paolo Borsellino e Giovanni Falcone.

Contemporaneamente e fino ai giorni nostri Letizia Battaglia ha seguito altri progetti fotografici, andando in giro nei quartieri più poveri del capoluogo siciliano e raccontando con i suoi ritratti la gente, il popolo, e una Palermo che stenta a riprendersi dopo la grande guerra.

Ecco, questa mostra ci racconta il lavoro di 40 anni ed è un’omaggio alla sua straordinaria carriera.

ORARI
Da martedì a domenica, dalle 9.30 alle 18.30. Chiuso il lunedì.
Ingresso libero.

DOVE SI TROVA
ZAC ai Cantieri Culturali alla Zisa, Via Paolo Gili, 4 Palermo

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
Google MapsOttieni i Percorsi

 

About Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *