COSA VEDERE MESSINA

Il borgo medioevale di Savoca

A pochi chilometri da Taormina, arroccato sopra un colle roccioso,  circondato da agrumeti, vigneti e uliveti, sorge il paese di Savoca, un piccolo borgo medioevale che nel 2008 è stato inserito tra i borghi d’Italia più belli.

Qui il tempo sembra essersi fermato, si ha quasi la sensazione di essere stati catapultati nel passato, circa 50 anni fa, quando le automobili ancora non circolavano e la vita scorreva lenta ed armoniosa. Una passeggiata lungo le  semideserte stradine del centro storico, circondate da antiche costruzioni, apre le porte a panorami che non possono lasciare indifferenti: lo sguardo spazia attraverso l’immensa e verdeggiante boscura, fino a perdersi all’orizzonte dove spicca maestoso il golfo di Taormina. Il tutto accompagnato da una pace ed un silenzio quasi mistico, come a volere conciliare l’ammirazione per lo splendido spettacolo della natura. Solo di rado si incontra qualche passante, per lo più abitanti del luogo che nell’incertezza di conoscervi vi lasciano comunque un saluto.

Una città d’arte, forse poco conosciuta, che tuttavia deve la sua fama al celeberrimo film “Il Padrino” di Francis Ford Coppola. Qui infatti sono state girate alcune delle scene che vedono protagonista il giovane Michael Corleone, interpretato da Al Pacino, durante in suo soggiorno in Sicilia. Ecco che quindi l’attrazione turistica numero uno diventa il bar Vitelli, all’ingresso del paese, dove Michael entra per bere qualcosa. Oggi il bar, tuttora funzionante e trasformato per metà in un museo dove è possibile ammirare molti oggetti antichi ed il bellissimo ritratto delle mani di Maria (la vecchia proprietaria), offre ai turisti ottime granite al limone.

Da non dimenticare anche la chiesa di S. Nicolò, dove furono girate le scene del matrimonio tra Michael e Apollonia.

Fotografie di: Giusy Vaccaro e Charley Fazio

Testo: Giusy Vaccaro

COME ARRIVARE A SAVOCA

Da Messina:

via autostrada (A18) uscita a Roccalumera;
proseguire per Furci Siculo e per S. Teresa di Riva. Bivio per Savoca.

Da Catania:
via Autostrada (A18) uscita a Taormina nord;
proseguire per Letojanni, S. Alessio Siculo e fino a S. Teresa di Riva. Bivio per Savoca.

Da Taormina:
via stradale 114 fino a S. Teresa di Riva.
Bivio per Savoca.

Da S. Teresa di Riva: tramite la S.P. n.19 per Savoca.

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *