mondello

La spiaggia di Mondello ed il suo delizioso borgo marinaro

Se dici Mondello la prima cosa che ti viene in mente è sole, mare, acqua cristallina dai colori caraibici, sabbia bianca, estate, sole, caldo e tanto divertimento. Perché Mondello in realtà è proprio questo: la spiaggia di Palermo ed uno dei simboli di questa città.

Affollatissima durante la lunga stagione estiva, quando centinaia di bagnanti prendono letteralmente d’assalto la spiaggia per fare un bagno e prendere il sole tra windsurf e venditori ambulanti di cocco e “pollanche” (pannocchie), diventa un vero e proprio spettacolo durante il resto dell’anno quando, nelle innumerevoli giornate di sole e cielo terso, si possono ammirare gli splendidi colori delle sue acque limpide che contrastano con la sabbia bianca.

Mondello

 

Mondello è un luogo molto frequentato dai palermitani, durante tutto l’anno. A Mondello non si viene solo per fare un bagno, ma anche per fare colazione al mattino, per mangiare un panino durante la pausa pranzo, per passeggiare la sera, o semplicemente per ammirare il panorama. Insomma, a qualunque ora del giorno e della notte, in qualunque stagione, qui troverete sempre una bellissima atmosfera.

Nella parte centrale della spiaggia troneggia L’antico Stabilimenti Balnerare, un edificio in stile Art Nouveau, inaugurato nel 1906, decorato con volute, fregi, sculture, vetrate e colori vivaci.

DSC02909

Alle spalle della spiaggia si trovano innumerevoli negozietti e locali dove è possibile mangiare di tutto: i tradizionali panini con panelle e crocché, polpo bollito, pasta, dolci tipici della tradizione, gelati e tanto altro ancora. Caratteristica è la piazza dove spicca una fontana con al centro una sirena che volge le braccia verso il mare come se volesse abbracciarlo.

CARATTERISTICHE DELLA SPIAGGIA

TIPO DI SPIAGGIA: Sabbia chiara
ACCESSO: Presenza sia di spiaggia libera che di lidi attrezzati. possibilità di noleggio cabine, sdraio con ombrelloni, pedalò, ecc…
SERVIZI: Docce a pagamento
PARCHEGGIO: a pagamento lungo la strada nelle zone blu
E’ AFFOLLATA: Molto affollata durante tutto il periodo estivo
DOVE MANGIARE: Sul lungomare ci sono molti ristoranti, bar, paninerie, rosticcerie e gelaterie

Panoramica_senza titolo1

UN PO’ DI STORIA

E pensare che un tempo questa splendida zona era una grande palude, abitata per lo più da pescatori che ogni tanto si ammalavano di malaria!
Poi tra l’800 ed il ‘900 la città di Palermo si trovò a vivere un periodo particolarmente fiorente dal punto di vista economico e, sulla scia dell’ondata turistica che si stava sviluppando nelle più grandi città europee, si decise di valorizzare la zona balneare per sviluppare anche qui il turismo. Il risanamento venne iniziato dalla Real Casa e poi continuato dalla  Società belga “Les Tramways de Palerme”, che in seguito fu rinominata in Mondello Immobiliare Italo Belga S.A. Fu bonificata tutta la zona, furono costruiti la rete fognaria, lo Stabilimento Balneare, la piazza, circa 300 villini, la chiesa, viali alberati, una rete di collegamento tranviario e tutto il necessario per rendere questa zona fruibili e ricca di attrattive.

Il progetto è perfettamente riuscito perché oggi Mondello è una delle zone balneari più belle di tutta la Sicilia.

METEO


Meteo Mondello

COME ARRIVARE

About Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Giusy Vaccaro

Direttore responsabile, redattore e fotografo di Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *