I Fratelli Biscari di Santa Cristina Gela vincono la seconda edizione del Cannolo Festival

cannolofestival

La pasticceria siciliana è sicuramente tra le più ricche e variegate nel mondo, capace di coniugare tradizione e valorizzazione di prodotti tipici del territorio oramai da secoli. E se la cassata è la regina indiscussa della pasticceria, il cannolo è il re, amato non soltanto dai siciliani ma praticamente dal resto del mondo. Non esiste pasticceria in Sicilia che non prepari squisiti cannoli e non esiste siciliano che non li apprezzi. Un amore viscerale che spesso ci spinge ad affrontare chilometri e chilometri pur di raggiungere quella pasticceria famosa, o quella a cui siamo particolarmente legati, per potere assaggiare il nostro cannolo preferito 

cannolo2
Extrabar – Piana degli Albanesi

Ed è proprio con questo spirito che Sanlorenzo Mercato a Palermo ha organizzato il Cannolo Festival, giunto alla sua seconda edizione, che nei giorni 26 e 27 maggio 2018 ha messo in gara  eccellenze della pasticceria siciliana famose nella preparazione del cannolo

Nicola Petta (Extra Bar – Piana degli Albanesi)
I Fratelli Biscari (Caffè del Corso – Santa Cristina Gela, Palermo)
Turi Cerniglia (Pasticceria Cerniglia – San Giuseppe Jato)
Rocco Vultaggio (Bar Vultaggio – Fulgatore, Trapani)

Sono stati 2 giorni di assaggi, laboratori ed anche momenti culturali quelli che hanno invogliato tantissimi palermitani ( e non solo) a partecipare, perché quando il cannolo chiama il siciliano risponde! Tra i momenti più interessanti sicuramente l’intervento del giornalista e storico Gaetano Basile che con il suo inconfondibile stile ironico ci ha raccontato le origini di questo dolce nato come un dolce/scherzo da fare a carnevale e che è arrivato fino ad oggi nelle nostre tavole. 

E come in tutte le competizioni che si rispettino ci vuole una votazione, ci vuole una giuria e ci vuole un vincitore. Al voto del pubblico si è aggiunto quello della giuria di esperti formata dallo stesso Basile, dallo chef Giovanni Cappello, dalla giornalista enogastronomica Manuela Laiacona e dal food tour operator Marco Romeo. Vincitori di questa edizione i Fratelli Biscari di Santa Cristina Gela, che bissano il successo della passata edizione e mettono un punto fermo nel valore della tradizione.

Io ho avuto modo di assaggiarli tutti e 4, approfittando del coupon degustazioni, anche se alcune di queste pasticcerie le conosco già ed ho avuto modo di apprezzarle anche in passato. Quale è secondo me il cannolo più buono? Non lo so, è difficile sceglierne solo uno. Mi sa che devo continuare ad assaggiare, assaggiare, assaggiare…

Informazioni su Giusy Vaccaro 414 Articoli
Autrice del blog Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.