Il Museo delle Maioliche Stanze al Genio di Palermo: quasi 5.000 preziose maioliche siciliane e campane

Stanze del Genio - Museo delle Maioliche

A volte ho la presunzione di conoscere bene Palermo solo perché ci vivo da sempre e solo perché l’ho girata in lungo ed in largo nel corso della mia vita. Ma la mia presunzione viene costantemente messa a dura prova, fino ad essere completamente rasa al suolo, dai tanti tesori spesso poco noti che questa città ha da offrire. Uno di questi tesori è appunto la Casa Museo delle Maioliche Stanze al Genio.Casa Museo delle Maioliche Stanze al GenioSiamo in via Garibaldi, nello storico quartiere della Kalsa, a pochi passi da Piazza Rivoluzione e da una delle tante statue che ritraggono il Genio di Palermo. Arrivati al numero 11 ci troviamo di fronte a Palazzo Torre Pirajno, antico palazzo nobiliare appartenuto prima ai Fernandez di Valdes, poi ai Torre – Benso  Principi della Torre e successivamente ai Pirajno. La casa museo occupa una porzione del piano nobiliare e ci basta varcare la soglia per capire che ci troviamo di fronte ad un luogo davvero unico.Casa Museo delle Maioliche Stanze al GenioLa casa museo è in realtà un appartamento privato, quotidianamente abitato da un grande collezionista che nel corso degli anni ha raccolto parecchi oggetti di vario tipo, come giocattoli, etichette pubblicitarie, scatole ed oggetti di cancelleria. Ma la collezione principale è costituita da più di 4900 maioliche siciliane e campane, realizzate tra il XV ed il XX secolo, che ricoprono le pareti delle 8 sale aperte al pubblico. Vi posso assicurare che il colpo d’occhio è di quelli che lasciano a bocca aperta, e lo stupore continua ad alimentarsi stanza dopo stanza.Casa Museo delle Maioliche Stanze al Genio

Tutte le ceramiche, all’interno delle 8 sale, sono suddivise per area tematica, in base alla provenienza geografica e al periodo di realizzazione. Le sale sono così suddivise: sala d’ingresso, sala neoclassica,  sala dei fiori,  sala di Burgio, sala dei vasi, passetto dello studio,  sala delle rose e  sala liberty. Questa suddivisione tematica, unita all’ordine con cui sono disposte le maioliche e all’arredamento della casa, trasmettono un senso di pienezza che ti fa rimanere lì, ad ammirare in religioso silenzio questa meraviglia, senza mai stancarsi.

Casa Museo delle Maioliche Stanze al GenioPer visitare il museo occorre prenotare una visita guidata della durata di circa 40 minuti. Per maggiori dettagli, per gli orari ed i costi vi consiglio di visitare il sito del museo www.stanzealgenio.it.
Museo delle Maioliche Stanze al Genio, Via Garibaldi 11, Palermo. telefono 3400971561.

 

Informazioni su Giusy Vaccaro 416 Articoli
Autrice del blog Io Amo La Sicilia. Nata e cresciuta a Palermo, amo la mia terra, nonostante le sue infinite contraddizioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.