Itinerari

Itinerario e mappa alla scoperta dei siti UNESCO in Sicilia

La Sicilia è una terra ricca di tesori e meraviglie che non passano inosservate. Tesori e meraviglie che riguardano sia le bellezze naturalistiche, sia le bellezze storico, artistico e culturali. Attualmente sono 7 i siti, sparsi lungo il territorio dell’isola, ad essere stati dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNSESCO.

VALLE DEI TEMPLI ( dal 1997)


Tempio della Concordia
Con i suoi 1300 ettari di estensione e la presenza di monumenti ancora ben conservati,  è indubbiamente una delle testimonianze più imponenti della cultura greca in Sicilia. Un luogo magico senza tempo, capace di regalare suggestioni incredibili. Dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCo nel 1997, questa valle non solo è il simbolo della città di Agrigento, ma forse è uno dei simboli più rappresentativi della Sicilia, tappa imperdibile per chi vuole visitare l’isola.
LEGGI TUTTO

VILLA ROMANA DEL CASALE (dal 1997)


Villa del Casale

Appartenuta ad un esponente dell’aristocrazia senatoria romana, la Villa Romana del Casale è un vero e proprio capolavoro di straordinaria bellezza. 48 stanze, una superficie di 3.500 mq ed i mosaici più estesi ed affascinanti di epoca romana che testimoniano lo stile di vita di questa civiltà. Da ammirare stanza dopo stanza.

ISOLE EOLIE ( dal 2000)


Vulcano

Arcipelago formato da 7 splendide isole di origine vulcanica, Alicudi, Filicudi, Lipari, Salina, Vulcano, Panarea e Stromboli, che si trovano al largo della costa messinese. Natura selvaggia ed incontaminata, mare stupendo e 2 vulcani attivi (Stromboli e Vulcano), sono solo alcuni degli elementi che rendono queste isole un vero patrimonio dell’umanità.
LEGGI TUTTO

CITTA’ BAROCCHE DELLA VAL DI NOTO (dal 2002)


Duomo di San Giorgio Modica
La Val di Noto è un’area che comprende le intere province di Siracusa e Ragusa, e una parte delle province di Catania, Enna e Caltanissetta. Le città premiate, per lo stile barocco, sono Scicli, Ragusa, Modica, Caltagirone, Catania, Palazzolo Acreide, Noto e Militello in Val di Catania.

SIRACUSA E LA NECROPOLI DI PANTALICA (dal 2005)


SiracusaIl centro storico di Siracusa e la necropoli rupestre di Pantalica, testimonianze dello sviluppo di antiche civiltà e della loro progressiva civilizzazione, dalla Magna Grecia fino al Barocco. Fanno parte del circuito l’Isola di Ortigia a Siracusa e la Necropoli di Pantalica a Sortino.
LEGGI TUTTO

MONTE ETNA (dal 2013)


etna
Foto di Giuseppe Grasso

E’ il più grande vulcano d’Europa, è ancora attivo e regala spettacoli di straordinaria bellezza con le sue frequenti colate laviche. Stiamo parlando ovviamente dell’Etna, questa immensa “montagna” che si trova nella provincia di Catania.

PALERMO ARABO-NORMANNA  (dal 2015)


Cattedrale di Palermo
Quando si parla di stile arabo-normano si fa riferimento ad uno stile davvero unico nel suo genere, presente esclusivamente in Sicilia, soprattutto nella città di Palermo. Si tratta della fusione tra due culture piuttosto diverse tra loro ma che finiscono per scontrarsi/incontrarsi proprio a Palermo. Fanno parte del circuito Palazzo Reale e Cappella Palatina, Cattedrale, Chiesa di San Giovanni degli Eremiti, Chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio, Chiesa di San Cataldo, Ponte dell’Ammiraglio, il Castello della Zisa, Duomo e chiostro di Monreale, Duomo e chiostro di Cefalù.
LEGGI TUTTO

MAPPA DEI SITI UNESCO

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti

One Reply to “Itinerario e mappa alla scoperta dei siti UNESCO in Sicilia

  1. Conoscere, amare e difendere ilnostro patrimonio artistico, dovrebbe essere lo scopoprimario di ogni politico siciliano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *